Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore.

Follow us

Sposarsi d’Inverno

Questo mese passato è stato denso di eventi aziendali, privati e matrimoni. Un tour de force ma con grandi soddisfazioni.

Chi mi conosce sa quanto io patisca il freddo eppure ogni qualvolta mi sia chiesto quale periodo dell’anno preferisca per i matrimoni,la mia risposta è sempre la stessa : l’inverno!Meglio ancora se Dicembre. I motivi sono tanti. Io opto per un bel cappotto e sono efficiente come a Luglio!

L’atmosfera è calda ed avvolgente, i fornitori non sono presi dalla classica (ed italiana) wedding season ed offrono quindi quasi totale dedizione agli sposi, gli invitati non sbuffano all’ennesimo invito a nozze che annulla un week end al mare….e mille altre buone motivazioni..! Due sono però a mio avviso le più importanti, quelle che molte volte hanno fatto spostare l’asticella decisionale verso questa stagione: il Tempo ed il Budget.

 

rm_photo27_04215

R&M_photo27_03885

 

Il tempo, lo spauracchio di ogni Sposa ed ogni mia collega che si rispetti. Ebbene si, il peggior incubo di una sposa estiva è quello di vedere il proprio matrimonio “rovinato” dalla pioggia,dal temporale,dalla grandine… Certamente un piano”B”,ovvero un piano alternativo per il brutto tempo, salva sempre la giornata ma alle volte l’umore è difficile da sanare, per non parlare dall’ansia pre-evento e la patologica apprensione da “app-meteo”. Se dunque tutto ciò si volesse evitare, consiglio spassionatamente di optare per il freddo “accertato”, non sognare prati verdi per l’aperitivo ma il tepore di un bel camino acceso in un salone di altri tempi, uno chalet , un museo di arte moderna …e l’organizzazione non sarà rovinata ne prima ne dopo dal fattore metereologico.

 

rm_photo27_04003

 

Il Budget invece è un aspetto fondamentale nell’organizzazione di qualsiasi evento, tanto più nel matrimonio dove il Sogno talvolta si scontra con la realtà pragmatica dei fatti. In inverno in Italia si celebrano meno matrimoni, si fa molta meno fatica a trovare libera la location, il fotografo tampinati ed osservati scrupolosamente sui vari Social in attesa del brillocco. Meno richiesta ,costi più bassi ed attenzione maggiore dettata dall’agenda meno frenetica dei mesi caldi, non dalla professionalità che deve essere inopinabile sempre!

 

R&M_photo27_03882

 

Gli scatti che vedete sono di un matrimonio celebrato a pochi giorni dal Natale, atmosfera magica, una grande festa di famiglia con l’amore indiscusso protagonista.

Grazie alla redazione di Elle per aver apprezzato il mio lavoro ed aver parlato di questo bellissimo matrimonio qui !

Anna

photo by Photo27